Novità! Una giornata per l'Euro

Euroday - Una Giornata per l'Euro

in collaborazione con il Comune di Firenze, Associazione per Internet e Visa

12 dicembre 2001
Istituto degli Innocenti
Piazza Santissima Annunziata - Firenze

L'Euro sta per arrivare. Per sensibilizzare le scuole e la cittadinanza fiorentina e toscana , il Comune di Firenze, in collaborazione con la Cassa di Risparmio di Firenze, l'IRRE Toscana, la Regione Toscana e Visa promuove un'importante iniziativa.

Il 12 ottobre 2001 si svolgerà infatti l'Euroday, una giornata speciale dedicata all'Euro rivolta a giovani e famiglie. Dibattiti, feste e spettacoli per capire, conoscere e accogliere la moneta unica.

Per sollecitare la partecipazione attiva degli studenti a questo evento è stata prevista la realizzazione di un sondaggio "GLI STUDENTI TOSCANI E L'EURO", che dal 05 novembre al 03 dicembre p.v. sarà on line sul sito internet www.assointernet.it/euroday.html, a cui è abbinato un concorso.

Il sondaggio è finalizzato alla rilevazione della conoscenza dei giovani dell'Euro e costituito da domande sull'Euro, sulla nuova moneta e sulle sensazioni che ne suscita l'avvento.

on line tra breve maggiori dettagli

Progetto "Zona Euro
Azioni del progetto:


Corso di formazione "Occhio all'Europa"
Sperimentazione di "Eurosportelli" preso le scuole della regione.
Attività di informazione: "Incontro con l'Europa", tavole rotonde destinate agli studenti di scuola secondaria di secondo grado

Le iniziative già realizzate

I fase: Incontri per l'Europa

I incontro : 2 marzo 2000 - ore 15/18
Lezioni
Prof. Zefiro Ciuffoletti - Università di Firenze: Uno sguardo storico d'insieme
Prof: Franco Belli - Università di Siena: Le problematiche dell'Euro
Interventi
Giuseppe Italiano - Segretario Irrsae Toscana - L'autonomia nell'ottica della scuola europea
G. Bernardi, M. Viaggi - Tecnici Irrsae Toscana: Il Progetto Zona Euro e le iniziative correlate
Dibattito

II Incontro: 4 aprile 2000 - ore 15/18 Auditorium Sala del Consiglio regionale, via Cavour - Firenze
Tematica: Nuove tecnologie e dimensione europea. Due aspetti:
- Educazione ambientale, sviluppo sostenibile e qualità degli edifici scolastici
- Le reti telematiche
Lezioni di:
Franco Marinelli - Direttore dell'Istituto Nazionale di bioarchitettura
Mario Rotta - Ibis Multimedia - Esperto multimediale

III Incontro: 10 maggio - ore 15/18 - Sala Est Ovest della Provincia, via Ginori 12 Firenze
Tematiche affrontate:

IV incontro: 26 maggio ore 10/18 presso la sede del Liceo classico Galilei - Via Martelli 9 Firenze
Lezione del prof. Martin Dodman
Tematiche affrontate: La dimensione europea dell'educazione. I saperi per il futuro dell'Europa
Al pomeriggio: lavori di gruppo

C orso di formazione "Occhio all'Europa"

La seconda fase (settembre 2000/settembre 2001) è caratterizzata dal lavoro di gruppo coordinato da un tutor, secondo specifiche aree disciplinari (area linguistica, area matematica, area scientifica, area economico/giuridica).
Saranno affrontate le seguenti tematiche:

  • Il curricolo italiano: dai "programmi" alle "competenze"
  • Sistemi educativi e curricoli in Europa
  • Progettazione di moduli all'interno dei percorsi

E' articolata in sette incontri di 4 ore e tre incontri di una intera giornata, secondo il seguente calendario:

Martedi - Ore 15/19 Lunedi ore 9/18.30
26 settembre 20 novembre
10 ottobre 5 marzo
24 ottobre settembre 2001
12 dicembre  
20 febbraio  
27 marzo  
8 maggio  

Se minario di studio promosso dall'Università di Firenze
Firenze, 27 novembre - 2 dicembre

L'UniversitÓ di Firenze, in collaborazione con numerose istitutzioni, tra cui l'Irre Toscana, promuove un seminario di studio sul tema dell'EURO " Seminario L'EURO: ASPETTI ECONOMICI E DIMENSIONE SIMBOLICA", che si affianca alle altre iniziative giÓ promosse dal nostro Istituto nell'ambito del Progetto Zona Euro.
Programma - Scheda di iscrizione

Sperimentazione di "Eurosportelli" presso le scuole della regione. Incontro con i dirigenti scolastici coordinato da Giuseppe Italiano: 22 febbraio 2000 ore 10 - presso Irrsae Toscana

A seguito dell'incontro del 22 febbraio, alcune scuole della Toscana si sono attivate per la realizzazione degli Eurosportelli e delle giornate di informazione "Incontro con l'Europa":

Attività di informazione: "Incontro con l'Europa", tavole rotonde destinate agli studenti di scuola secondaria di secondo grado