FASI DEL PERCORSO FORMATIVO
(aggiornamento: 28.5.2003)
  1. Individuazione delle scuole (province di Livorno, Prato, Siena; scuole di ordine e grado diversi, con possibili aggregazioni in rete delle scuole interessate): aprile/giugno 2000
  2. Presentazione del progetto da parte dell’IRRE Toscana: mercoledì 27 settembre 2000
  3. Fase di input a livello interprovinciale (ottobre 2000 / febbraio 2001) con articolazione in tre "moduli": ipertestualità come tecnologia e linguaggio; ipertestualità come ambiente/dispositivo per l'apprendimento; ipertestualità come risorsa epistemologica (nuclei specifici all'interno delle tre macroaree sono stati individuati nel corso dell'incontro di settembre con le scuole partecipanti)
  4. Fase di avvio operativo a livello provinciale: attivazione delle reti di scuole per la diffusione/riflessione dopo fase di input con il sostegno dei tecnici IRRE (dicembre 2000 / aprile 2001)
  5. Fase di approfondimento: riflessione sulla tematica dell’ipertesto, il tempo, affrontata in una molteplicità di punti di vista e nell’ottica delle diverse aree disciplinari (febbraio/maggio 2001).
  6. Fase di progettazione/sperimentazione: ideazione progetti sperimentali da parte delle scuole, comunicazione per via telematica e incontri fra i docenti referenti dei progetti e il gruppo di progetto IRRE Toscana, per confrontare e armonizzare le proposte (maggio/settembre 2001);
  7. Fase di realizzazione: inizio sviluppo dei progetti nelle classi (ottobre 2001 / febbraio 2002); micropercorsi di formazione dei referenti per lo sviluppo di pagine web (ottobre 2001 / gennaio 2002); incontro interprovinciale per raccordo e rafforzo formativo (febbraio 2002); avvio della preparazione da parte delle scuole di presentazioni ipertestuali del lavoro sul tempo svolto nelle classi, con il coinvolgimento degli alunni come autori o coautori degli ipertesti (marzo/giugno 2002); incontri tra scuole e gruppi di scuole e tutor per assistenza tecnica nella realizzazione degli ipertesti (giugno/dicembre 2002); completamento e messa in rete degli ipertesti delle scuole (settembre 2002/febbraio 2003) e preparazione - a cura dell'IRREToscana - di una mappa ipertestuale di raccordo (marzo 2003).
  8. Fase di rielaborazione e di valutazione: comunicazioni per via telematica fra i referenti dei progetti nelle scuole, per promuovere la discussione delle esperienze maturate con lo sviluppo dei progetti e la realizzazione degli ipertesti (marzo/aprile 2003); editing e presentazione da parte dell'IRRE Toscana del corpus ipertestuale aperto e condiviso in rete e organizzazione di un incontro conclusivo a livello interprovinciale per una valutazione globale dell’esperienza e del prodotto e per eventuali ipotesi di sviluppo successivo (maggio 2003).