scheda aggiornata all'ottobre 2000


Giuseppe Di Tonto, laureato in filosofia, insegnante di Italiano e Storia negli istituti secondari superiori statali, dal 1987 si è dedicato alla ricerca sui legami tra informatica e didattica, specializzandosi in particolare nella progettazione e nella valutazione di software didattico e nella progettazione e realizzazione di ambienti di apprendimento ipertestuali e ipermediali.

 

Partecipa, in qualità di esperto di tecnologie e metodologie formative, a corsi per la  preparazione di quadri aziendali impegnati nel settore della formazione.

 

Partecipa come docente a corsi di aggiornamento per insegnanti di scuola media inferiore e superiore, sulla didattica della storia e sull’uso delle nuove tecnologie della comunicazione

 

Ha partecipato dal 1990 al 1995, in qualità di docente, al Progetto Clio 92', per la formazione degli insegnanti di storia degli Istituti Professionali Statali, diretto dal Prof. Mattozzi dell'Università di Bologna e realizzato nell'ambito del Progetto 92.

 

Ha partecipato nel 1990 al Progetto Arianna (Progetto 92'), per la formazione di docenti delle discipline matematiche e linguistiche degli Istituti Professionali Statali, diretto dal Prof. Margiotta dell'Università di Venezia, realizzando ambienti di apprendimento ipermediali.

 

Ha partecipato nel 1992 e nel 1993 al Piano Nazionale di Informatica per le discipline umanistiche, progettando materiali didattici e con attività di docenza per la formazione dei formatori.

 

Ha creato e diretto la collana "Ipertesti" per la casa editrice SEI di Torino.

 

Collabora alle attività di ricerca del C.I.R.E.D. (Centro Interfacoltà per la Ricerca Educativa e Didattica) presso l'università di Venezia.

 

In questo ambito il suo impegno riguarda progetti che richiedono adeguate competenze per:

 

- progettazione di percorsi formativi con uso di tecnologie didattiche innovative;

- progettazione e produzione di materiali per l'insegnamento a distanza con sistemi ipermediali integrati;

- progettazione, realizzazione e gestione di strutture per l'utilizzo di materiali per l'insegnamento a distanza;

- esperienze nella formazione di formatori;

- ricerca di metodologie e tecnologie appropriate ai sistemi educativi.

 

In particolare per l'area delle metodologie per la produzione di software didattico ipermediale e multimediale si è dedicato:

 

- allo studio del paradigma ipertestuale e ai correlati modelli di rappresentazione della conoscenza;

- allo studio di interfacce comunicative uomo-computer di particolare efficacia nell'interazione didattica.

- alla definizione degli standard metodologici di progettazione ipertestuale e ipermediale di ambienti di apprendimento;

- alla realizzazione di ambienti didattici ipermediali per la formazione scolastica e aziendale.

 

Nel 1996 ha collaborato, attraverso consulenze editoriali, alla realizzazione di titoli multimediali per il settore edutainment.(Prodotti di intrattenimento educativo) con le case editrici Dedalomedia e Mondadori

 

Nel 1997 partecipa, con l’incarico di coordinatore scientifico e docente, al progetto FSE “Fp - Net. Formazione di progettisti di software didattico multimediale” a cura della FICIAP (Federazione Italiana Centri Istruzione Addestramento Professionale) - Veneto

 

 

Nel 1998 partecipa, come coordinatore di progetto e docente, al corso di formazione professionale (FSE) per Tecnico di comunicazione multimediale in azienda realizzato presso l’istituto Berna (Endo-Fap) di Venezia Mestre.

 

Nel 1999 partecipa al progetto dell’Università di Bologna e del Ministero della Pubblica Istruzione, per la realizzazione di un cd-rom sul tema “L’insegnamento della storia

 

Nel 1999 partecipa, come coordinatore didattico del progetto e docente, al corso di formazione professionale (FSE) per Tecnico progettista di software multimediale realizzato presso l’istituto Berna (Endo-Fap) di Venezia Mestre.

 

 

Pubblicazioni

 

1. I Censimenti industriali  del 1927 e del 1937. Analisi Statistica, in “L'industria in Campania (1911-1940)” di G.Savarese, 1980 Napoli.

 

2. Dal testo all'ipertesto, (Coautore D. Corcione) Jackson, Milano 1990

 

3. Lo sviluppo dell'industria italiana (1860-1914), Unità di apprendimento di storia, I.R.R.S.A.E. - Emilia Romagna, M.P.P.I. Direzione Generale, Istruzione Professionale, Bologna 1991, Ristampa Edizioni Polaris 1994

 

4. Architettura degli ipertesti e progettazione didattica,  in "MIT - Multimedialità, informatica e didattica"  Anno I - Numero 1 - Luglio 1992

 

5. Multimedialità e ambienti di apprendimento, in Atti del Convegno Aniat "La comunicazione multimediale nella didattica" Riva del Garda 26-30 Aprile 1993, Torino 1993

 

6. Il Novecento, Unità di apprendimento di storia, I.R.R.S.A.E. - Emilia Romagna, M.P.P.I. Direzione Generale, Istruzione Professionale, Bologna 1994,

 

7. Le nuove tecnologie della  multimedialità: ipermedia e didattica,  in Atti del Convegno Aniat "La comunicazione multimediale nella didattica" Gubbio, Aprile 1994, Torino 1994

 

8. Dalla lettura alla costruzione di ipertesti in ambienti didattici, in "Golem" Anno IV - N° 4 - Luglio-Agosto 1994,

 

9.   “La comunicazione digitale. Ipermedia.” in “Fuori tema” N°0, Dicembre 1995

 

10.  “Apprendere con gli ipermedia” in “Fuori tema” N°0,  Maggio 1996

 

11. Lettura e costruzione di ipertesti in ambienti didatticiin Pensare in rete. La formazione del multialfabeta. A cura di  U.Margiotta. Bologna 1997.

 

12. “Il laboratorio di didattica della storia” in Bollettino dell’associazione Clio’92, n.1 giugno 2000 www.cadnet.marche.it/clio92/edit.htm

 

 

Pubblicazioni elettroniche

 

"Agricoltura e ricerca in Italia"

Ipermedia realizzato per conto dell'ISMEA - Milano 1990

 

"Problem Solving"

 Ipertesto realizzato  in collaborazione con il Prof. L. Varagnolo, nell'ambito del Progetto Arianna per la formazione dei docenti degli Istituti Professionali di Stato, in "Progetto Arianna, Corso in auto formazione per lo sviluppo delle abilità logico-linguistico-matematiche", Edizioni Armando Roma 1994

 

"La nutrizione degli esseri viventi" .

Ipertesto didattico di biologia realizzato in collaborazione con la dott.ssa D'Isanto Maria Rosaria - SEI (Società Editrice Internazionale), Torino 1992

 

"Ipertools"

Ambiente didattico per docenti e studenti per la costruzione di ipermedia realizzato in collaborazione con il prof. Alberto Ferrari - SEI Torino 1994

 

 

 

"La riproduzione degli esseri viventi"

Ipertesto didattico di biologia realizzato in collaborazione con la dott.ssa Maria Rosaria D'Isanto - SEI (Società Editrice Internazionale), Torino 1994

 

"Cat", Courseware in auto formazione sulla cartografia e il telerilevamento, curato il collaborazione con Il C.I.R.E.D di Venezia per la società TELECOM - Telespazio - 1994-95

 

"La preistoria dell'uomo. Dal Paleolitico superiore al Neolitico"

Ipertesto di storia realizzato in collaborazione con il prof. Ernesto Perillo. IRRSAE Veneto 1995 

 

"Ville venete",  Mondadori New Media

Partecipazione alla progettazione e consulenza editoriale. Milano 1996 

 

"Insegnare storia", Courseware ipermediale per l’aggiornamento dei docenti di storia delle scuola superiori, realizzato dal Dipartimento di Discipline storiche dell’università di Bologna e dal Ministero della Pubblica Istruzione

 

Direzione del progetto ipermediale e autore di moduli del courseware. Bologna 2000.