Schema di uno sistema MIDI GM collegato in rete Internet




Legenda:

Computer: tutti i più diffusi sistemi operativi (Windows 95/98 e MacOs) supportano l’esecuzione di MIDI FILES, tuttavia per poter eseguire operazioni di registrazione e montaggio più accurate, occorrono programmi specifici.

Interfaccia MIDI: può essere una scheda interna del computer o un dispositivo esterno; ha la funzione di metter in comunicazione il computer con qualsiasi unità MIDI esterna. Di solito prevede una o più entrate ed uscite MIDI, per ricevere informazioni in registrazione e trasmetterle in riproduzione.

Tastiera MIDI GM: in questo schema ha una doppia funzione: quella di generatore di eventi, (la tastiera) e quella di generatore di suoni (Sintetizzatore). Esistono in commercio anche semplici tastiere prive della sezione di sintesi del suono (Master Keyboards), in questo caso nella catena si inserirà un generatore di suoni GM (Expander).

Modem: (MOdulatoreDEModulatore) e cioè la porta attraverso la quale i computer possono comunicare tra di loro…. telefonandosi.

Diffusori amplificati: normali diffusori attivi ai quali collegare l’uscita del generatore di suoni (computer, tastiera o expander). Nel caso di più sorgenti contemporanee, è consigliabile l’inserimento di un miscelatore.

Indietro Inizio Home internet audimidi email ipertesti