Scheda opera

Titolo: I Dormienti
Autore: Mimmo Paladino
Materiale: bronzo vivificato da pigmenti
Collocazione: Poggibonsi, Fonte delle Fate - un porticato del XI secolo che ricopre una sorgente e una vasca.
Data/Inaugurazione: Il 15 settembre 2000

Descrizione

Si tratta di 25 sculture in bronzo vivificato da pigmenti, depositate nell'acqua della fonte, come in un liquido amniotico che li preserva e che ricorda come ogni forma di vita abbia avuto la sua origine nell'acqua. Le opere hanno forma di uomini accoccolati in posizioni fetali e coccodrilli, che rappresentano sia l'esistenza umana sia uno stato vitale precedente; questi esseri si presentano adagiati su lastre, come immersi in un sonno che a sua volta ricorda le immagini dei sogni e le profondità dell'inconscio.

L'opera ha preso corpo nel 1998, nell'ambito della terza edizione della manifestazione Arte all'Arte, organizzata dall'Associazione Arte Continua e curata da Florian Matzner e Angela Vettese. In quell'occasione Paladino espose circa quaranta sculture in terracotta, realizzate presso la ceramiche Gatti di Faenza.
In seguito alla donazione e per potere rendere permanente l'insediamento dell'opera, con l'aiuto del Comune di Poggibonsi, di Arte Continua e di alcuni sponsor privati, buona parte de I dormienti è stata fusa in bronzo presso la Fonderia Venturi di Bologna.

Fonte: http://www.arteallarte.org/aap/2000/paladino/dormienti.html

torna indietro