Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali

L'Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali è stato fondato nel 1981 ed ha sede presso l'Area di Ricerca di Roma -Montelibretti del CNR. Confermato nel 2001, a seguito della ristrutturazione della rete scientifica del CNR, come polo di ricerca di eccellenza stand alone nel campo delle ricerche sui Beni Culturali, conta attualmente in organico oltre 40 unità di personale tra ricercatori, tecnici ed amministrativi. L'ITABC, con i suoi settori scientifici, ha nel tempo sviluppato progetti e linee di ricerca attraverso azioni di sinergia sia al suo interno che in collaborazione con organismi esterni. Questo è stato reso possibile dal fatto che, coerentemente con la ormai consolidata richiesta di approccio multidisciplinare alla ricerca sui beni culturali, secondo una impostazione scientifica da tempo condivisa anche in campo internazionale, all'interno dell' ITABC, fin dalla sua costituzione come Istituto, operano archeologi, architetti, chimici, fisici, geologi, ingegneri ed informatici, competenze indispensabili per lo studio fattivo del "Bene Culturale".

In rete

Il sito
http://www.mlib.cnr.it/itabc/

torna indietro